Prefettura e Csa convivranno. Trespidi: “Molto preoccupato per il Comune”

10 Gennaio 2014

Trespidi e il nuovo prefetto

Gli uffici della Prefettura e quelli dell’Ufficio scolastico provinciale, attualmente a Borgo Faxhall, convivranno a palazzo Scotti da Vigoleno. Il progetto rientra nel piano di razionalizzazione dell’ente provinciale che risparmierà 180mila euro all’anno di affitto. Con quei fondi verrà ammodernato il palazzo della Prefettura. “Passare da un milione di euro a zero per gli affitti” è l’obiettivo di Trespidi entro la fine del suo mandato prevista a giugno. La notizia è emersa dall’incontro con il neo prefetto Anna Palombi, che si è detta soddisfatta della mediazione raggiunta.

Il presidente della Provincia, come uomo delle Istituzioni, si è detto molto preoccupato per quanto sta succedendo in Comune riferendosi al rimpasto di giunta. Trespidi ha anche aggiunto: “Il Comune a volte mi sembra un ente allo sbando. Sono molto preoccupato”. Intanto domani a Piacenza nasce il Nuovo Centrodestra, “Credo sia un arricchimento di posizioni – ha specificato Trespidi – io per ora mi devo dedicare a portare a termine nel modo migliore possibile la presidenza della Provincia”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà