Porcellum, mattarellum o italicum? La parola ai piacentini

21 Gennaio 2014

20140121-202709.jpg

Porcellum, mattarellum e italicum: i piacentini stanno diventando esperti in tecnicismi elettorali e nel corso del nostro sondaggio circa le possibili nuove regole per il voto, condotto lungo le vie del centro storico, sono stati tantissimi coloro che, di fronte ai microfoni di Telelibertà, hanno auspicato un rapido epilogo circa l’importante riforma istituzionale da tempo invocata.
Sono però altrettanto numerosi coloro che ad un cambio della legge elettorale sembrano davvero poco interessati:”Non voto da 25 anni e non lo farò certo quest’anno – ha detto un simpatico signore che, come tanti altri, ha poi confidato la propria disaffezione nei confronti della politica. Un sentimento, purtroppo, assai comune.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà