Val D'Arda

Fiorenzuola: sorpreso mentre tenta il furto su un furgone, 34enne in manette

10 febbraio 2014

auto scassinata

Stava già smontando il cruscotto dell’abitacolo del furgone quando è stato sorpreso sul fatto dai carabinieri: in manette è finito un 34enne, entrato in azione nella notte tra sabato e domenica, in via Bozzi a Fiorenzuola.
A lanciare l’allarme sono stati alcuni addetti alla vigilanza che hanno notato dei movimenti sospetti, accanto a un mezzo parcheggiato in un’area di sosta; l’uomo, residente in paese e già noto alle forze dell’ordine, si è opposto ai militari tentando la fuga, ma è stato prontamente bloccato. Questa mattina è stato processato per direttissima al tribunale di Piacenza, dove ha risposto delle accuse di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale: il 34enne è stato condannato a 4 mesi di pena, da scontare agli arresti domiciliari.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE