Piacenza

Onde elettromagnetiche, nel 2013 quattro casi di interferenze

25 febbraio 2014

arpa onde

Problemi alla salute spesso non ne creano ma i disagi per i cittadini sono notevoli: nel Piacentino lo scorso anno si sono verificati 4 casi di interferenze di onde elettromagnetiche. Il più recente riguarda l’abitato di Lugagnano: diverse auto con la chiusura centralizzata sono rimaste bloccate nella piazza centrale. Il problema è creato da installazioni che non rispettano le normative Ce, potrebbe trattarsi di impianti wi-fi o cancelli automatici installati da privati ma anche apparecchiature che smettono di funzionare regolarmente, come ad esempio lampioni della pubblica illuminazione. Il Comune in questi casi come prima cosa informa Arpa per eventuali problemi alla salute dei cittadini, spetta poi al Ministero delle Telecomunicazioni individuare l’impianto che crea interferenza. A Lugagnano nei giorni scorsi sono intervenuti gli addetti del Ministero e hanno lavorato una giornata per individuare la fonte del disturbo. La prossima volta che il problema si presenterà,  in poche ore dovrebbe essere risolto. Chi installa un impianto non a norma rischia una pesante sanzione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE