Scuola, i dati: crescono Gioia e Isii, cala il Respighi. Professionali stabili

03 Marzo 2014

il liceo Gioia

il liceo Gioia

Saranno 29 gli studenti in più al liceo Gioia: 394 contro i 365 dell’anno in corso. La crescita riguarda soprattutto il liceo linguistico, dove probabilmente verrà creata una classe prima in più. E’ quanto emerge dai dati definitivi delle iscrizioni scolastiche: venerdì 28 febbraio sono scaduti i termini degli istituti di tutti gli ordini e i gradi. Come sempre, la partita più accesa riguarda le superiori e coinvolge circa 2.000 studenti piacentini in ingresso. A fianco del Gioia che si allarga, c’è il liceo scientifico Respighi che invece il prossimo anno scolastico perderà circa una classe e mezzo di allievi. I nuovi iscritti sono 240, ma in via Genova c’è comunque soddisfazione per il successo del neonato liceo sportivo, che dovrebbe debuttare con due nuove prime. Incremento del 5% all’Isii Marconi con 295 nuovi studenti contro i 280 dell’anno in corso, stabili il professionale Leonardo, il Casali e il Tramello. Bene il liceo Colombini, con 242 nuovi iscritti, mentre è in leggera flessione il Romagnosi: il preside Franco Balestra parla di 195 richieste a fronte delle 203 di quest’anno. Soddisfazione al liceo artistico Cassinari, dove i nuovi allievi saranno 117. Infine crescono di una ventina di unità gli iscritti al Raineri Marcora: in totale, considerando anche le sedi di Castelsangiovanni e Cortemaggiore, le new entry saranno 392.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà