Fontana Pradosa: “Lavori troppo vicini al sacello”, protestano i proprietari

06 Agosto 2014

castelsangiovanni

I lavori all’incrocio di Fontana Pradosa di Castelsangiovanni possono compromettere il sacello del Mistadello? E’ il dubbio sollevato dai proprietari del luogo di culto che si trova lungo la via Emilia, all’incrocio con la strada che conduce all’abitato di Fontana Pradosa. In quel luogo  la Provincia ha messo in cantiere un intervento di oltre mezzo milione di euro per la messa in sicurezza dell’incrocio stradale, ma i titolare del sacello in una lettera, inviata tra gli altri alla Sovrintendenza, hanno espresso dubbi per la troppa vicinanza che si verrebbe a creare tra la strada provinciale e il sacello. La Provincia ha espresso l’intenzione di proseguire garantendo il rispetto delle distanze e delle normative.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà