Piacenza

Cumuli di rifiuti e topi, il degrado corre sotto il cavalcavia

28 agosto 2014

degrado cavalcavia 2

Se l’emergenza topi a Torrione Fodesta sembra in via di risoluzione, a poche centinaia di metri il degrado regna sovrano. Basta percorrere lo spazio sotto al cavalcavia autostradale per entrare nella “terra di nessuno”, fatta di erbacce, rifiuti e sporcizia. I residenti di via Nino Bixio chiedono che almeno venga tagliata la fitta vegetazione lungo il canale di scolo, che peraltro è di un colore marrone inquietante e rilascia un odore nauseante.

Dall’altra parte del ponte stradale, continua l’occupazione abusiva dell’immobile a ridosso del cavalcaferrovia. Una presenza di numerose persone, anche famiglie con bambini, che ha portato a crearsi una piccola distesa di rifiuti, da cui di tanto in tanto spunta un topo di grandi dimensioni. Anche qui, a pochi metri dal riqualificato LungoPo, c’è sporcizia un po’ ovunque. Da cui, però, spuntano anche fiammanti e costose biciclette.

degrado sotto cavalcavia 1 degrado cavalcavia 3

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE