Pensionata di 95 anni truffata da due finti finanzieri. Bottino 600 euro

6 settembre 2014

truffa anziani

Una pensionata piacentina di 95 anni è stata truffata da due finti finanzieri e derubata di 600 euro. È accaduto ieri pomeriggio in via Nasalli Rocca. I finti finanzieri hanno detto alla donna che dovevano controllare il suo denaro perché le Poste avevano emesso denaro falso. Con questa scusa sono entrati nella casa dell’anziana derubandola dell’ingente somma.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE