Piacenza

Delitto del trolley, nuovo sopralluogo nella casa di Manesco

25 settembre 2014

Delitto Trolley (13)-720

Un nuovo sopralluogo sarà compiuto nella casa di via Settembrini a Milano di proprietà del docente universitario in pensione Adriano Manesco. Il professore era stato assassinato lo scorso 7 agosto nella sua abitazione. Il corpo era stato poi smembrato e gettato in due cassonetti dell’immondizia a Lodi. Del delitto erano stati accusati due amici piacentini: Gianluca Civardi e Paolo Grassi. Entrambi si sono sempre dichiarati innocenti. Il sopralluogo è stato disposto dalla magistratura milanese che si sta occupando del caso e sarà effettuato nella mattina del 13 ottobre dal sostituto procuratore Maria Teresa Latella che sta coordinando le indagini relative al delitto e dagli avvocati difensori dei due imputati: Andrea Bazzani e Francesca Cotani che assistono Gianluca Civardi e dall’avvocato Alessandro Stampais che assiste Paolo Grassi. I due indagati non saranno presenti.

Delitto del trolley - Paolo Grassi e Gianluca Civardi-720

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE