Piacenza

Pony in fuga sulla Agazzana, tre pattuglie per fermarlo

1 ottobre 2014

cavallo in fuga
Dopo gli infiniti tentativi di avvicinarlo e riuscire così a condurlo nella recinzione situata all’istituto agrario di strada Agazzana, il rientro tra i ranghi del pony è avvenuto soltanto grazie all’intervento del personale del servizio veterinario dell’Asl.
Ha creato scompiglio oggi l’equino scappato dai ricoveri della scuola piacentina e che, giunto alle porte della città, ha calamitato l’attenzione e la curiosità degli automobilisti in transito lungo la trafficata arteria stradale.
Sul posto sono intervenute due pattuglie di polizia e una di agenti di polizia municipale che hanno scongiurato un pericoloso attraversamento stradale da parte dell’animale, giunto fino nei pressi del quartiere Besurica. Intorno alle 16.30, dopo oltre un’ora di tentativi, il pony è stato catturato e riportato nel suo stabile all’interno del campus.

Notizia delle 15.45
Due Volanti della polizia e una della polizia municipale hanno dato la caccia nel pomeriggio di oggi a un pony fuggito dalle stalle del Campus agrario di strada Agazzana. L’animale si è liberato e ha iniziato a galoppare nei campi in direzione della città, senza che nessuno riuscisse a fermarlo. Sul posto sono quindi arrivate le forze dell’ordine, che hanno indirizzato l’animale verso uno degli addetti al recupero, che però stanno avendo molte difficoltà a fermarlo. L’intervento ha causato attimi di panico e lunghe code lungo strada Agazzana, con gli automobilisti che, scampato il pericolo di investirlo, si sono dimostrati incuriositi e divertiti dallo spettacolo.

foto (3)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE