Val Tidone

Tentato furto alla centrale Edison di Sarmato, tre uomini in fuga

10 ottobre 2014

sarmato edison ivri

Tentano di rubare all’interno della centrale elettrica Edison di Sarmato ma vengono messi in fuga dalle guardie giurate di Ivri: è successo ieri sera nell’area che si trova dietro all’area ex Eridania. Erano circa le 22.30 quando è scattato l’allarme da parte del sistema di sorveglianza della centrale. L’addetto preposto al controllo della struttura stava osservando i monitor con le immagini delle telecamere di sorveglianza quando improvvisamente nel quadro sono comparse tre figure incappucciate che si muovevano all’interno dell’area recintata. Subito, l’addetto ha lanciato l’allarme collegato con Ivri. In soli tre minuti, due pattuglie dei vigilantes sono arrivate sul posto assieme ai carabinieri ed hanno constatato che una parte della rete di recinzione era stata tagliata fino a creare un varco. Nessuna traccia, però, dei tre individui che – disturbati proprio dall’arrivo delle guardie giurate – se l’erano data a gambe.

Vigilantes e carabinieri hanno cercato invano i tre ed hanno verificato che nulla fosse stato forzato o sottratto. Un episodio-fotocopia alla centrale Edison si era già verificato nello scorso luglio. Anche in quel caso, forse alla ricerca di rame o di altri oggetti all’interno degli uffici, alcuni malviventi erano stati notati all’interno della recinzione. E non è escluso che protagonisti dell’intrusione, anche in quel caso, possano essere stati gli stessi individui messi in fuga ieri sera, magari in cerca di un’occasione più favorevole.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE