Piacenza

Tangenziale invasa dai rifiuti. Viaggio nell’inciviltà

7 novembre 2014

Rifiuti in tangenziale

Terra di tutti e terra di nessuno. La tangenziale di Piacenza è invasa dai rifiuti. Si parte dalla rampa di accesso alla Farnesiana e viaggiando in direzione stadio è possibile incontrare immondizia di ogni sorta: bottiglie vuote, scatolette, sacchetti, fazzoletti, tutti sparsi a lato della carreggiata e nella scarpata stradale. L’automobilista al volante non può non essere distratto dallo scempio che lo accompagna nel tragitto. Un’immagine indecorosa che suscita lo sdegno di molti. Certo, non che conducenti e passeggeri quando viaggiano in tangenziale si aspettino paesaggi paradisiaci, ma nemmeno di osservare una discarica a cielo aperto.

Lungo il tratto stradale piacentino sembra che qualcuno abbia lanciato dai finestrini le borse dell’immondizia, rigorosamente indifferenziata. Purtroppo, talvolta, anche i camion per la raccolta rifiuti seminano qualche residuo, come documentano queste immagini.

La competenza del tratto stradale è di Anas ma in questo caso il problema non è quello di pulire quanto quello di non sporcare inutilmente.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE