Nordmeccanica Rebecchi, con le ex imbattibili per la prima europea

11 novembre 2014

nordmeccanica

Scatta ufficialmente domani l’ “operazione Champions League” per Nordmeccanica Rebecchi. Dopo aver raggiunto in sole due giornate di campionato la vetta solitaria della graduatoria, le ragazze di coach Alessandro Chiappini domani sera alle 20.30 saranno di scena a Cannes. Le biancoblu affrontano l’avversaria più temuta del gruppo E di qualificazione ai play off 12 ai quali prenderanno parte le prime due classificate dei cinque raggruppamenti, oltre alle due migliori terze. Cannes è reduce dalla sconfitta in campionato nell’ultimo turno sul campo del Nantes; una caduta storica visto che la squadra allenata dal coach cinese Yang vantava il record di 88 vittorie consecutive ottenute in oltre tre anni da imbattute. Ovvio dunque che il compito per le piacentine non sia affatto agevole, ma partire con il piede giusto anche in Europa rappresenterebbe una forte iniezione di fiducia per il prosieguo della manifestazione che, per il patron Cerciello, rappresenta obiettivo di primaria importanza. Sarà Juliann Faucette l’osservata speciale numero uno da parte della difesa delle campionesse d’Italia: la schiacciatrice statunitense vanta esperienze anche nel nostro campionato, tra le fila di Urbino e Busto Arsizio.
Oltre alle francesi, saranno le ragazze del VakifBank Instanbul dell’ex Robin De Krujif e del Partizan Belgrado le avversarie di Nordmeccanica Rebecchi nel girone di qualificazione. Turche e serbe si sfideranno giovedì alle 20.30.
Dopo il match europeo, Van Hecke e compagne saranno di nuovo in campo domenica prossima al Palabanca con Ornavasso per il terzo turno di A1.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE