Piacenza

Tenta di rubare su un’auto ma c’è il proprietario che dorme, arrestato

12 novembre 2014

20141112-074808.jpg

Attimi concitati nella notte in viale Sant’Ambrogio a Piacenza. Un romeno dormiva a bordo della sua auto quando è stato svegliato da un uomo che voleva rubare a bordo del veicolo ma non si era accorto della presenza del proprietario il quale è sceso e ha colpito il ladro con una stampella. Ne è nata una colluttazione e sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato l’autore del gesto per rapina impropria. Si tratta di un marocchino di 32 anni. Lo straniero è stato riconosciuto colpevole di un raid ai danni delle auto in sosta in via Benedettine e in viale Sant’Ambrogio. Una decina i veicoli presi di mira, danneggiati e saccheggiati.

Notizia delle 7.30 – Stava rompendo i finestrini delle auto posteggiate in viale Sant’Ambrogio a Piacenza. Sul posto, su segnalazione dei cittadini, sono intervenuti i carabinieri che lo hanno fermato e un’ambulanza per le cure del caso visto che l’uomo era rimasto ferito.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE