Piacenza

Delitto Manesco, nuovo sopralluogo. Grassi trasferito a Parma

13 novembre 2014

Omicidio Manesco

Sarà effettuato il 20 novembre il nuovo sopralluogo disposto dalla Procura di Milano nella casa milanese di via Settembrini, dove nell’agosto scorso fu ucciso, sezionato e messo in un trolley il docente universitario in pensione Adriano Manesco. Gli inquirenti, che avevano già ispezionato l’abitazione nelle scorse settimane, andranno “a caccia” soprattutto di impronte digitali che potrebbero essere sfuggite.

Intanto, proprio questa mattina, Paolo Grassi (accusato assieme a Gianluca Civardi dell’efferato delitto) è stato trasferito dal carcere di Piacenza a quello di Parma. “Non conosco le motivazioni e non ero stato avvertito”, afferma l’avvocato difensore Alessandro Stampais, il quale si dice “molto stupito da questa decisione e dal fatto che non sia stata in alcun modo comunicata”. Resta rinchiuso a Piacenza invece Civardi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE