Piacenza

Manolesta sul mercato in piazza Duomo: bloccata dalla polizia una giovanissima

7 dicembre 2014

20141207-114931.jpg

É stato grazie ai sospetti di un venditore pakistano e alla prontezza degli agenti di polizia presenti in zona, se una ragazza bulgara di 22 anni è stata bloccata sul mercato settimanale di piazza Duomo dopo aver sottratto il portafogli ad un’anziana.
Stando alle testimonianze raccolte, il pakistano, dal retro del suo banco, avrebbe notato la ragazza in un atteggiamento piuttosto strano: individuata la vittima, avrebbe infilato la mano nella borsetta e sottratto il portafogli ad una signora intenta ad osservare merce sui banchi. L’uomo ha lanciato l’allarme e ne è nato un gran trambusto: nelle vicinanze, un reparto di protezione dal crimine della polizia, impegnato per i controlli nel quartiere Roma, si è precipitato in piazza Duomo e ha fermato la ragazza.
La 22enne è stata denunciata, ma è stata condotta in carcere in quanto pendeva su di lei una condanna ad un mese di reclusione ancora da scontare per un furto commesso in passato.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE