Piacenza

Profumi abusivi, 60 scatole sequestrate dalla Municipale

13 dicembre 2014

fiori abusivi

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, questa mattina la Polizia Municipale ha recuperato sessanta scatole di profumi e sette orologi di vari marchi, abbandonati da alcuni venditori abusivi in alcuni cassonetti dei rifiuti nei pressi di piazza Duomo.

Poco dopo le undici, infatti, gli agenti sono intervenuti, grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini, per verificare la presenza di venditori abusivi di profumi in centro storico. Quando è scattato il controllo della Municipale i venditori abusivi, dopo un segnale convenzionale di un complice che faceva da palo, si sono allontanati mimetizzandosi tra la folla del mercato, depositando la merce raccolta in capienti borsoni dentro alcuni cassonetti dei rifiuti poco distanti da piazza Duomo.

Considerato l’ottimo stato della merce recuperata, la Polizia Municipale sta svolgendo accertamenti per stabilire la provenienza e l’autenticità dei profumi e degli orologi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE