Piacenza

Festival del Diritto, premiati i giovani reporter. Ottava edizione sul cibo

15 dicembre 2014

Premiaz.Giornali Scolast_052 (105)-800

Studenti cronisti o fotografi del Festival del Diritto di Piacenza: questa mattina in Municipio si sono svolte le premiazioni del tradizionale concorso per testate studentesche “La voce delle scuole”. Due le sezioni: “Parole” e “Immagini” con la stesura di 77 articoli sulla settima edizione della manifestazione e la realizzazione di 55 scatti. “È bello leggervi” ha commentato il direttore di Libertà Gaetano Rizzuto, che anche quest’anno ha preso parte alla giuria presieduta dal sindaco Paolo Dosi. In totale sono stati 115 gli studenti accreditati con il coinvolgimento di 12 istituti.

Ai quattro autori degli articoli migliori (Martina Bassi, Giulia Tansini, Paolo Balordi ed Emanuele Ghezzi) viene consegnato un premio da 150 euro, mentre per la sezione Immagini a vincere è il book fotografico dell’Istituto Marcora di Cortemaggiore. Menzione speciale alla foto di Martina Repetti “Iniziando a collaborare per le piccole cose si potrà cambiare il mondo”, tratto dal book fotografico dell’istituto Tramello, redazione “Il Teodolite”. Infine ad ogni redazione partecipante è stato assegnato un contributo di 200 euro.
L’incontro è stato anche l’occasione per parlare dell’ottava edizione, che, in concomitanza con Expo 2015, verterà sui temi del cibo e del futuro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE