Occasione gettata al vento: la Bakery illude ma poi cede a Filottrano

14 gennaio 2015

20150114-230414.jpg

Il Lardini Filottrano ripete l’impresa: dopo aver battuto la capolista Bolzano, riesce ad espugnare il PalaBakery, trascinata da Corazza e Martinelli. La Bakery illude in avvio, giocando un buon primo set e metà del secondo, ma si perde successivamente con un gioco scontato e prevedibile, condito da troppi errori, gettando al vento una vittoria che appariva più che alla portata. Si interrompe così a quota due la mini serie positiva delle biancorosse che chiudono il girone di andata del campionato di A2 con una caduta evitabile.

Bakery Piacenza – Lardini Filottrano 1-3
(25-20; 27-29; 23-25; 16-25)
Bakery Piacenza:Viganò 14, Giuliodori 14, Saguatti 9, Cambi 5, Moretto 8, Gioia 10, Cecchetto (L), Fiesoli 1, Rocca, Do Carmo, Fava, Ferretti. All: Pistola
Çardini Filottrano: Stincone 4, Baroli 3, Cavestro 12, Villani 9, Martinelli 13, Rita 11, Feliziani (L), Corazza 15, Carloni, Malavolta, Lupidi, Argentati. All: Paniconi

20150114-230427.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE