Addio a Celestino Scarani, tra i soci fondatori della Cantina Valtidone

18 Febbraio 2015

Celestino Scarani-800

Si è spento Celestino Scarani uno degli ultimi soci fondatori ancora in vita della Cantina Valtidone di Borgonovo. Scarani fece parte di quel gruppo di 16 soci fondatori che nel 1961 sancirono l’atto costitutivo dello stabilimento che oggi conta circa 250 soci e rappresenta una delle realtà vitivinicole più importanti della Valtidone. Scarani rimase nel cda della Cantina, di cui fu anche vicepresidente, per oltre un trentennio; fino al giorno della sua morte è sempre stato socio. Di professione geometra si occupò di tutti gli ampliamenti dello stabilimento borgonovese.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà