Il Fai alla scoperta del patrimonio artistico del cimitero

21 febbraio 2015

Cimitero

Scoprire il patrimonio artistico del cimitero di Piacenza. È il senso delle due visite guidate organizzate oggi pomeriggio dal Fai Giovani. Ad aderire sono state alcune decine di persone, presenti nonostante la pioggia, per visitare il complesso di origine ottocentesca, scoprendo il mutamento degli stili. Un patrimonio artistico inedito con numerose tombe monumentali sulle quali il Fai ha voluto quindi richiamate l’attenzione, mettendo in luce le realizzazioni di Ugo Rancati, Annibale Monti, Pietro Berzolla ed Oreste Labò.

cimitero

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE