Gpl bruciato, autocisterna raddrizzata con un grosso escavatore. Le foto

21 Marzo 2015

autocisterna ribaltata (2)

E’ stata completata ieri l’operazione di svuotamento e combustione dei 9mila litri di gpl contenuti all’interno dell’autocisterna ribaltatasi mercoledì pomeriggio lungo una strada sterrata in località Verdeto, ad Agazzano. Il camion della ditta fornitrice di gas è stato riportato in asse utilizzando uno scavatore di notevoli dimensioni della ditta Gatti Paolo e Sergio, specializzata in movimento terra. Il danno complessivo per la società distributrice ammonta a circa 15mila euro. Per il camionista protagonista dell’incidente, fortunatamente, solo lievi conseguenze. Tutte le operazioni sono state effettuato sotto la supervisione dei vigli del fuoco della caserma di Castelsangiovanni.

autocisterna ribaltata (1)

autocisterna ribaltata (3)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà