Gossolengo, 1.200 firme per dire no al bitumificio

27 Aprile 2015

protesta residenti di Gossolengo per il bitumificio (1)-800

Sono state raccolte più di 1.200 firme a Gossolengo per dire no al nuovo “bitumificio” tra Molinazzo e La Rossia. Un impianto che, secondo le stime della reggiana Ccpl Inerti, dovrebbe arrivare a produrre fino a 200mila tonnellate all’anno di conglomerato. Stasera, alle 21, nella palestra comunale di Gossolengo, in via Soprani, i cittadini si riuniranno nuovamente per valutare le nuove iniziative di protesta che dovrebbero portare, secondo le loro intenzioni, allo stop al progetto. I residenti hanno dato vita nel frattempo a un comitato, “No al bitume, sì al parco”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà