Negozio tra via Cavour e via Roma,
il Tar: “Lì non si aprono banche”

15 Maggio 2015

via Cavour angolo via Roma

Il Tar di Parma, a seguito dell’udienza tenutasi giovedì 14 maggio, ha respinto il ricorso presentato dai proprietari di un negozio all’angolo tra via Cavour e via Roma, intenzionati a vendere i locali a una banca per l’apertura di una filiale.

I proprietari dell’immobile avevano impugnato il Regolamento comunale che dal 2007 vieta, in 47 vie del centro cittadino e in particolare in quelle limitrofe a piazza Cavalli, l’apertura di nuovi sportelli bancari. Il Regolamento impugnato, volto alla qualificazione del centro storico, è stato infatti recepito nei vigenti strumenti urbanistici.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà