Dionisi e Serrotti per il Piacenza che torna su Bignotti e Cristofoli

01 Luglio 2015

matteo serrotti
Dopo Matteassi e Silva, riparte il mercato in entrata del Piacenza Calcio. Si chiama Matteo Dionisi il colpo nel reparto arretrato: classe 85, una vasta esperienza in serie D per colui che dovrebbe comporre proprio con Silva la linea Maginot di difesa.
Per il centrocampo, il nome più gettonato delle ultime ore è quello di Matteo Serrotti, ex Prato e Tuttocuoio: nel caso l’operazione andasse a buon fine, potrebbe essere lui l’uomo al quale affidare le chiavi della mediana biancorossa.
In attacco, Bignotti e Cristofoli, stante la mancata iscrizione del Castiglione, sono i nomi caldissimi: due elementi che si sposerebbero in maniera superba con il modulo 4-3-3 del tecnico di Vernasca. Sul centravanti sono piombate anche Pro Piacenza e Monza. Per chiudere, un’operazione dalle scarsissime probabilità di riuscita ma che stuzzica la fantasia della dirigenza: portare in biancorosso Luca Franchi ormai promesso sposo dell’Agazzanese. Chiudiamo con il Fiorenzuola: la società valdardese sembra aver sopravanzato il Pro per Francesco Volpe con una super offerta che ha fatto vacillare lo stesso Fox.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà