Piacenza

Africa Mission, 10mila chili di aiuti in partenza da Piacenza. Appello donazioni

18 luglio 2015

africa mission, container di materiali (2)-800

Un container sta per lasciare Piacenza, via La Spezia, con destinazione Uganda. Contiene 10 tonnellate di materiale vario e cibo destinati a sostenere il progetto “Case Aperte” che Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo porta avanti da 43 anni nel Paese africano, per essere vicino alle realtà locali che assistono le persone che vivono ai margini della società; come ad esempio quella di Suor Calabria o il campo sfollati di Kiryandongo, e ai progetti che l’organizzazione di don Vittorio realizza direttamente, come il progetto Centro Giovani “don Vittorio” di Moroto (Uganda), al quale sono destinati gli indumenti sportivi e le magliette donate da VeniceMarthon.

Questa mattina i volontari dell’organizzazione fondata da “Don Vittorione” Pastori si sono ritrovati presso la sede piacentina per caricare il container, nel quale ci sono anche i materiali destinati ai bambini che assiste Suor Calabria, per l’invio dei quali nelle scorse settimane Africa Mission aveva fatto un appello, al quale, come racconta Carlo Ruspantini, direttore dell’organizzazione: “Alcune persone generose hanno risposto chiamando in sede ed inviando dei contributi. Non siamo ancora riusciti a raccogliere i 6.000 euro che ci eravamo prefissi, ma intanto, abbiamo deciso di inviare comunque il container confidando che la Provvidenza sveglierà i cuori dei nostri benefattori e durante i circa due mesi in cui il container sarà in viaggio per l’Uganda, riusciremo a raggiungere l’obiettivo”.

Don Maurizio Noberini, presidente di Africa Mission, sottolinea che “in Uganda sono tante le realtà che lavorano con i più poveri e il nostro contributo, pur essendo piccolo, è comunque un importante gesto di solidarietà” e conclude tornando ad appellarsi alla generosità dei piacentini: “Rivolgo un nuovo appello alle persone di buona volontà, perché ci aiutino a sostenere i costi per la spedizione di questo materiale, che una volta arrivato verrà distribuito direttamente dai nostri collaboratori presenti in Uganda”.

Il numero di telefono al quale contattare l’organizzazione è 0523-499424, e-mail: [email protected]

africa mission, container di materiali (1)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE