Piacenza

Ragazza aggredita in viale Malta. Lei reagisce e l’uomo scappa

7 agosto 2015

aggressione2

Una ragazza è stata aggredita alle spalle da uno sconosciuto che ha tentato di strapparle la borsetta o portarle via il cellulare, ma potrebbe anche essersi trattato di un maniaco. Il malfattore aveva il volto coperto da un cappuccio nero o da un passamontagna. L’inquietante episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte e mezza in viale Malta all’altezza con l’incrocio di via Taverna. I contorni di quanto accaduto sono ancora in corso di accertamento da parte della polizia. Non è chiaro se in quel momento la giovane fosse a bordo della sua automobile, un’utilitaria, o scesa un momento dal mezzo. La donna ha riferito: “Stavo telefonando con il mio cellulare quando improvvisamente un uomo mi ha aggredita afferrandomi alle spalle, io mi sono divincolata e lui è fuggito di corsa”. Forse il malvivente voleva portare via le chiavi della macchina della ragazza, o forse cercava la sua borsetta a bordo del mezzo, non è escluso che il suo intento fosse quello di strapparle di mano il cellulare, ma a questo punto non si possono escludere anche altre inquietanti ipotesi come quella di un maniaco.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE