Piacenza

Reati, Piacenza peggio delle città vicine: “Ci sentiamo meno sicuri”

13 agosto 2015

controlli polizia via Pozzo di sera (1)-800

Criminalità, Piacenza a confronto con le realtà limitrofe: nella nostra città si è passati da 1.154 a 1.229 furti commessi tra il 30 aprile 2013 e il 30 aprile 2014. Un aumento di 75 casi, al quale fa da contraltare il numero di reati complessivi, scesi da 2.232 a 2.111. Rispetto al Lodigiano la situazione va male sul fronte furti, 1.229 casi contro i 968 della località lombarda, mentre rispetto al Cremonese il confronto è negativo sul tema delle violenze sessuali: 11 casi a Piacenza contro i 6 di Cremona. Interpellati ai microfoni di Telelibertà, i piacentini sono divisi sulla percezione d’insicurezza, ma secondo la maggior parte degli intervistati la situazione è peggiorata rispetto al passato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE