Piacenza

Via Torricella, giovane aggredito e ferito con un cacciavite

1 ottobre 2015

ambulanza di notte

Passeggiava in via Torricella quando improvvisamente qualcuno lo ha ferito ad una spalla con un cacciavite, un chiodo o un oggetto acuminato. “Non ho visto bene chi è stato”, ha detto alla polizia il ferito, un trentenne rumeno. E’ accaduto ieri sera intorno alle 21.

Il rumeno dopo essere stato colpito è fuggito di corsa ed ha raggiunto il comando della Polfer presso piazzale Marconi chiedendo aiuto. Sono stati chiamati i soccorsi e il giovane è stato medicato all’ospedale. Fortunatamente la ferita subita è risultata lieve. Indagini sono in corso da parte della polizia per risalire alla persona responsabile dell’aggressione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE