Val Nure

La neve non ferma la festa benefica.
A Pippo Inzaghi le chiavi di Ferriere

23 novembre 2015

Inzaghi a Ferriere (2)-800

La neve non ha fermato la serata di solidarietà che sabato sera ha richiamato a Ferriere numerose persone per l’iniziativa di beneficenza a sostegno del Comune della Valnure colpito dall’alluvione di settembre. La serata, per la quale numerose massaie del paese si sono messe all’opera per la preparazione del buffet, ha avuto un padrino e un madrina d’eccezione: Filippo Inzaghi e Sabina Negri, entrambi legati a Ferriere.

“Tutti noi ricordiamo – ha detto il sindaco Malchiodi – quando Filippo, ancora ragazzino, qui a Ferriere attraversava la passerella che porta al campo sportivo con lo zainetto sulle spalle e il pallone in mano. Già allora aveva una determinazione ed una passione che lo hanno portato a giocare su tutti i campi del mondo. Per questo gli consegniamo simbolicamente le chiavi della “Città” di Ferriere”.

Sabina Negri, ferrierese d’origine, ha scaldato i cuori con racconti, canzoni e aneddoti di due indimenticabili lombardi, due grandi promotori della tradizione gastronomica italiana, Gianni Brera e Luigi Veronelli.

Inzaghi a Ferriere (1)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE