Piacenza

Capodanno all’estero, Caraibi e India preferiti. Capitali europee in calo

29 dicembre 2015

cuba-1000

Sarà per il clima invernale. Il freddo e la nebbia di questo periodo spingono i piacentini a passare il capodanno in posti caldi e lontani. Le agenzie di viaggio della città hanno registrato un aumento di prenotazioni per mete asiatiche, caraibiche e australi.

Il must di Capodanno, le capitali europee, registrano invece un calo dovuto agli attentati di metà novembre. Sale vertiginosamente l’interesse per Cuba con incrementi di prenotazioni del 50%. I turisti piacentini vogliono ancora assaporare l’atmosfera dell’isola prima che diventi troppo occidentale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE