Giornata del migrante, mons. Illica: “Accoglienza come nel matrimonio”

17 Gennaio 2016

festa dei migranti (1)

“L’accoglienza fra noi dovrebbe essere come nel matrimonio, quando si è capaci di essere contenti se l’altro è contento e non lo si è compiutamente fin quando l’altro non ha trovato la sua felicità”.

Monsignor Giuseppe Illica, vicario generale della diocesi di Piacenza-Bobbio, ha esordito con queste parole all’incontro pubblico di festa e di amicizia che si è svolto nel pomeriggio nel salone d’onore di palazzo Gotico in occasione della Giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2016. L’iniziativa è stata organizzata dalla Diocesi di Piacenza-Bobbio in collaborazione con il Comune di Piacenza e ha visto partecipare tantissimi migranti, ma anche tanti piacentini che quotidianamente con la realtà della migrazione si confrontano e si rapportano.
Il pomeriggio è stato animato con danze e canti e feste provenienti da tutte le parti del mondo.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà