Quando i ladri ci prendono gusto: terzo colpo alla chiesa di San Lazzaro

15 Febbraio 2016

IMG_4561.JPG

Chiese e canoniche sempre più nel mirino dei ladri: questa volta è stata l’abitazione del parroco di San Lazzaro a diventare oggetto delle attenzione dei soliti ignoti che, questa mattina, hanno colpito approfittando dell’assenza del sacerdote. Diverse migliaia di euro in contanti nel bottino dei ladri che hanno forzato l’ingresso principale della canonica per fare irruzione. È il terzo caso in pochi mesi ai danni della chiesa di don Pietro Bulla. Sul caso indaga la polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà