Controlli nei pubblici esercizi, scoperti 4 lavoratori in nero: 6mila euro di sanzioni

29 Febbraio 2016

La sede della Direzione provinciale del lavoro

La sede della Direzione provinciale del lavoro

Nella serata di venerdì 26 febbraio il personale ispettivo della Direzione territoriale del lavoro, unitamente al NIL dei Carabinieri e ad ispettori INAIL, ha effettuato, controlli in sette pubblici esercizi di Piacenza mirati alla ricerca di lavoro nero ed irregolare.
Sono stati trovati 4 lavoratori in nero e sono state comminate sanzioni dell’ammontare di 6.000 euro.
Altre posizioni lavorative sono al vaglio.
Complessivamente le posizioni esaminate sono n. 45.
Come annunciato nell’ultima puntata di “Fuori sacco“, lo scorso mercoledì erano invece stati trovati 2 lavoratori in nero in un importante centro di movimentazione merci di Piacenza. In quel caso le sanzioni elevate ammontano a 3mila euro a carico di cooperative che lavorano nella logistica.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà