Reati in calo, percezione di sicurezza in aumento. Merito anche dei gruppi di vicinato

15 Marzo 2016

Cellulare whatsapp (2)-800

Calano i reati a Piacenza e provincia. I dati, relativi al 2015 e ai primi due mesi del 2016, confrontati con il rispettivo periodo precedente, sono stati presentati questa mattina in Prefettura durante il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Parallelamente è cresciuta la percezione di sicurezza tra i cittadini, anche grazie ai  gruppi di controllo del vicinato – che nella sola Unione Valnure Valchero sono 84 ai quali aderiscono circa 1.500 famiglie – che si stanno espandendo sul territorio.

In tema di sicurezza la giunta comunale di Piacenza sta valutando l’adesione al Protocollo d’intesa per la rete di video sorveglianza provinciale, che permette di rilevare le targhe ed effettuare i controlli sul veicolo.

Al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica hanno partecipato il Procuratore della Repubblica, i Sindaci di Piacenza e di Borgonovo, il Presidente dell’Unione Valnure Valchero, il Questore e i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, nonché i Comandanti della Polizia Municipale di Piacenza e della Polizia Provinciale.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà