Piacenza

Banda del grimaldello: 10 condannati. Pene per oltre 50 anni

17 marzo 2016

grimaldello bulgaro (3)-800

Pene fino a quattordici anni e quattro mesi per i componenti della banda del grimaldello bulgaro. Si tratta della gang specializzata nello scasso di cassaforti presso strutture commerciali. Oggi in tribunale a Piacenza è stata pronunciata la sentenza con rito abbreviato. Il giudice Giuseppe Bersani ha sostanzialmente accolto le richieste di pena del sostituto procuratore Michela Versini. Tredici erano gli imputati, tre dei quali sono stati assolti, trentanove i capi d’imputazione. Sono oltre cinquanta gli anni di pena inflitti alle dieci persone condannate. Per molti imputati, nella sentenza è caduta l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al furto, un’accusa rimasta per soli tre accusati. Le altre accuse a vario titolo erano quelle di furto semplice, spaccio di droga e ricettazione. I colpi erano avvenuti soprattutto nel Piacentino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE