Piacenza

“Vogliamo più sicurezza alla Besurica”,
i giovani ripuliscono il quartiere

6 luglio 2016

IMG_0111 (1)-1000

“La Besurica è insicura. Vogliamo dare una mano a tenere in ordine il nostro quartiere”. Così i residenti della Besurica che questa sera, provvisti di sacchi delle immondizie, si sono radunati per una camminata civica.

Un tour “dal profondo senso civico” ha precisato il consigliere comunale Colosimo, organizzatore della serata,  che avviene a pochi giorni di distanza dal raid vandalico ai giardinetti di via Marzioli. Giochi rotti, tavolini e panchine divelti, cartacce date alle fiamme il bilancio dei danni che hanno provocato lo sdegno dei residenti del quartiere. Alcuni di questi hanno anche puntato il dito contro gruppetti di ragazzi che la sera tardi si radunano nei giardinetti pubblici e che, a loro dire, “ne combinano di tutti i colori”.

“Alla Besurica esiste un problema sicurezza – dicono i residenti -, da un anno aspettiamo l’installazione delle telecamere nei tre varchi d’accesso del quartiere eppure non abbiamo ancora avuto risposta”.

IMG_0117 (1)-1000

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE