Piacenza

Già espulso a febbraio è tornato in Italia: per un albanese è scattato l’arresto

7 luglio 2016

tribunale2

Un albanese 33enne è stato fermato e arrestato l’altro giorno dalla polizia in viale Malta, in quanto clandestino e già soggetto ad un procedimento di espulsione con accompagnamento alla frontiera lo scorso febbraio.

L’arresto, previsto dalla legge, è scattato in quanto l’uomo – pur essendo già stato espulso dal territorio italiano – ha fatto ritorno nel nostro paese. Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto per lui i domiciliari in attesa del processo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE