Provincia

“Ecco la moschea di Fiorenzuola”:
i lavori avanzano in via Gobetti

26 luglio 2016

islam fiorenzuola

Lavori in corso a Fiorenzuola per realizzare “una moschea”. L’annuncio, destinato a scatenare le polemiche, è apparso sulla pagina Facebook della locale comunità islamica, dove è stato pubblicato un video in cui si mostrano gli interventi di ristrutturazione nel grande stabile acquistato in via Gobetti, introdotti proprio dalla dicitura “moschea di Fiorenzuola”.Qui, nei prossimi mesi, dovrebbe trasferirsi l’attuale sede della comunità che oggi si riunisce in via Papa Giovanni XXIII.

In via Gobetti il tetto è già stato ultimato, il ponteggio è stato smontato ed ora nell’edificio particolarmente vasto sono in corso i lavori di tinteggiatura. “Poi si procederà agli infissi e ad arredare gli interni, anche se – spiegano i responsabili del centro a Telelibertà – per questo serviranno nuove risorse, motivo per il quale non si sa ancora con certezza la data di apertura”. La nuova sede sorge su quattro piani, ciascuno di 250 metri quadrati, ma non è certo che i sotterranei e la mansarda verranno giudicati agibili.

Sulla pagina Facebook dell’associazione “Centro culturale islamico di Fiorenzuola d’Arda” vengono mostrate le immagini dei lavori nella struttura in un video denominato proprio “Moschea di Fiorenzuola”. “Il filmato è stato realizzato da un nostro socio, ma la denominazione è errata. Noi stiamo creando un centro islamico per la promozione sociale, non un luogo di culto”, precisano i referenti.

Interpellato al riguardo, anche il sindaco Romeo Gandolfi sottolinea che sui documenti relativi ai permessi ed all’inizio dei lavori presentati al Comune si parla di “centro culturale” e non di moschea.

moschea fiorenzuola

islam 2

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE