Piacenza

Cittadini fanno arrestare profugo per spaccio in via Pozzo, è il terzo caso in un mese

5 settembre 2016

Polizia in via Pozzo

I residenti del quartiere Roma, in città, hanno portato la polizia ad arrestare un giovane nigeriano per spaccio di droga. Si tratta di uno straniero arrivato in Italia con lo status di richiedente asilo, fermato in via Pozzo: nascoste nelle mutande aveva 15 dosi di marijuana. Erano stati alcuni cittadini a segnalare la sua attività alle forze dell’ordine nei giorni scorsi.

E’ il terzo caso simile che si verifica nelle ultime settimane e che vede come protagonista un profugo accolto nel nostro territorio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE