Piacenza

Bus incendiato in via Borghetto: dieci richieste di risarcimento

8 settembre 2016

bus in fiamme in via Borghetto (7a)

Era il 18 maggio quando un pullman di linea aveva preso fuoco in via Borghetto. Il mezzo era stato completamente avvolto dalle fiamme, che si erano estese alle auto in sosta e alla facciata di un palazzo, causando l’intossicazione di quattro persone, tra cui l’autista. Sono una decina le richieste di risarcimento per i danni provocati dall’incendio e che a distanza di quattro mesi attendono una risposta. Riguardano privati cittadini (inquilini o proprietari di locali posti nell’immobile al civico 39), alcuni gestori degli esercizi commerciali lambiti dalle fiamme, i proprietari delle auto che erano parcheggiate nella via e infine Enel e Telecom che hanno subito guasti ai loro impianti. La pratica è in mano all’assicurazione di Seta. I  tempi per i risarcimenti e la sistemazione potrebbero essere lunghi, dal momento che sicuramente saranno incaricati uno o più periti per quantificare l’entità dei danni. In ogni caso Seta fa sapere di essere ormai fuori dalla vicenda da questo punto di vista.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE