Piacenza

Sfruttamento, tre donne salvate in tre anni dall’Associazione Papa Giovanni XXIII

3 novembre 2016

Prostituzione sulla Caorsana
Tre donne salvate dalla strada nell’arco di tre anni nel territorio piacentino: è questo il bilancio dal Servizio Antitratta dell’Associazione Papa Giovanni XXIII che ha lanciato la campagna nazionale “Questo è il mio corpo” volta a proporre azioni per liberare chi è vittima dello sfruttamento sessuale.
Tra le iniziative in programma anche “Una pizza contro la tratta” in programma sabato 12 novembre alle ore 19:30 presso l’oratorio di Santa Maria Nascente in Mortizza. Il ricavato verrà interamente destinato all’acquisto del mezzo di trasporto che verrà utilizzato per le uscite di Unità di Strada sul territorio piacentino – mezzo per cui è già stata donata una somma consistente dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE