Ampliamenti

Ladri scatenati alla Besurica e in città: nel mirino abitazioni e garage

13 novembre 2016

Besurica, giardini vittime della mafia (10)-800

Besurica nel mirino dei ladri. È stata una notte di passione quella vissuta nel quartiere residenziale di Piacenza dove, nella notte tra venerdì 11 e sabato 12 novembre, diverse abitazioni – almeno cinque – sono state prese di mira dai ladri.

In via Cervini i malviventi hanno approfittato della breve uscita di casa del proprietario per mettere tutto a soqquadro. Il proprietario si è trovato di fronte alla devastazione del suo appartamento, con cassetti aperti e vestiti gettati ovunque. Per entrare, come evidente dalle impronte delle scarpe lasciate sui muri, pare che i malviventi si siano arrampicati ad una grata sotto un balcone. I ladri hanno tentato di colpire anche in via Malaspina e in via Bartoli.

Altri furti o tentativi di intrusione sono stati poi registrati anche in uno studio dentistico di via Santa Franca e in un’abitazione vicina, oltre che in una palazzina di via Puccini mentre la polizia è intervenuta in via Leonardo Da Vinci per una nuova incursione all’interno di alcuni garage condominiali.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE