Piacenza

Urta con l’auto la ex che finisce all’ospedale e fugge: 26enne arrestato

29 novembre 2016

truffa specchietto

Non accetta la fine della relazione e quando scopre che la ex ha un nuovo fidanzato la urta con l’auto, ferendola con lo specchietto, e fugge. E’ accaduto ieri, 29 novembre, nella zona di Carpaneto. Protagonista un 26enne della Valdarda che, alcune ore dopo il fatto, si è costituito in un commissariato a Milano. La vittima, una giovane di 18 anni, è stata medicata al pronto soccorso e ne avrà per 10 giorni. Il 26enne avrebbe poi cercato di contattare ancora la ex fidanzatina e a quel punto è stato arrestato per stalking dai carabinieri di Fiorenzuola e Carpaneto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE