Provincia

Schianto a Bacedasco, Valdarda in lutto per Manuela. Arrestato il 32enne

18 dicembre 2016

IMG_6580.JPG

Si chiamava Manuela Loschi la giovanissima che ieri, sabato 17 dicembre, ha perso la vita in un tragico scontro frontale registratosi alle 19.40 a Bacedasco Basso, dove risiedeva,, mentre stava percorrendo la Provinciale 12 in direzione Vernasca.

Diciannove anni, studentessa di economia alla Cattolica, Manuela ha trovato la morte in seguito ad uno schianto pauroso contro un’auto che sopraggiungeva dalla opposta direzione: a bordo dell’altra vettura, un 32enne di Busseto, condotto all’Ospedale Maggiore di Parma in condizioni gravissime e arrestato per omicidio stradale. Dalle analisi è emerso che nel sangue aveva un tasso alcolemico di 2,5 g/l e tracce di cannabinoidi.

Manuela stava raggiungendo alcuni amici e familiari per assistere alla partita Juve-Roma: la squadra bianconera era una delle grandi passioni della giovane, molto conosciuta nella zona e da tutti descritta come una ragazza “impegnata e solare”.

Il servizio completo su Libertà in edicola.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE