Viale Dante: dopo la tragedia, riacceso il semaforo

21 Gennaio 2017

incidente mortale

E’ stato riattivato senza interruzioni il semaforo all’incrocio tra viale Dante e via Damiani, che alle 14 di giovedì 19 gennaio è stato teatro di un drammatico incidente mortale, nel quale ha perso la vita un ciclista, travolto da un camion. In realtà, al momento del sinistro il semaforo era funzionante, come previsto in concomitanza con l’ingresso e l’uscita degli studenti da scuola.
E’ il sindaco Paolo Dosi a spiegare il perché della decisione del Comune: “Nonostante le dinamiche dell’incidente dimostrino che le polemiche siano fuori luogo, abbiamo deciso di tenerlo funzionante senza interruzioni per assecondare una richiesta che la cittadinanza sta avanzando nelle ultime ore sui social network. In realtà – ha proseguito il sindaco – mantenere sempre acceso il semaforo sta causando code non indifferenti in determinate fasce orarie. Lontano dall’emozione del momento, quindi, insieme all’assessore Giorgio Cisini, torneremo a valutare il da farsi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà