Raid negli spogliatoi dello stadio, spariscono quindici smartphone

05 Marzo 2017

I ragazzi sono in campo per disputare la partita di campionato, dallo spogliatoio spariscono ben quindici smartphone e alcuni portafogli. È accaduto sabato 4 marzo all’impianto comunale di Gragnano Trebbiense dove, approfittando dell’assenza dei giovani calciatori, ignoti hanno portato a termine un autentico raid, valso un bottino da svariate centinaia di euro. Sul fatto indagano i carabinieri di San Nicolò.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà