Giro d'Italia

Dalla prefettura l’indicazione di chiudere le scuole a mezzogiorno

15 maggio 2017

Dal tavolo di coordinamento insediato questa mattina, 15 maggio, in prefettura arriva l’indicazione di chiudere alle 12 le scuole primarie e secondarie interessate dal passaggio della Carovana Rosa. La tappa Reggio Emilia-Tortona, che sarà la tredicesima, transiterà nel Piacentino venerdì 19 maggio.
Arrivando da Fidenza, i corridori passeranno nei comuni di Alseno, Fiorenzuola, Roveleto, Pontenure, Piacenza, Rottofreno e Castel San Giovanni per poi proseguire il percorso in direzione Pavia. Saranno dunque i comuni a recepire con rispettive ordinanze l’indicazione arrivata dal palazzo del governo. La Provincia aveva comunicato che le limitazioni riguarderanno anche la strada provinciale n. 10R “Padana inferiore” nel tratto compreso tra il cartello di centro abitato di Piacenza fino al confine con la provincia di Pavia, percorrendo il territorio del comune di Piacenza, Rottofreno, Sarmato e Castel San Giovanni. Per quel giorno la prefettura aveva già disposto la sospensione totale della circolazione al transito veicolare nei due sensi di marcia dei tratti stradali urbani ed extraurbani interessati dalla manifestazione, dalle 13 alle 18.30. Sempre questa mattina è stato stabilito che verrà emanata un’ordinanza di rimozione delle vetture che eventualmente si troveranno sul percorso. Nella riunione, a cui hanno partecipato tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine, del 118, della Croce Rossa e dei vigili del fuoco, sono stati anche presi tutti gli accorgimenti per l’ordine pubblico e la sicurezza.

Venerdi a Piacenza il Giro d’Italia, le limitazioni al traffico

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE