Secondo Reggimento

Pontieri, cambio di consegne: Tambè nuovo comandante

20 luglio 2017


Davanti al monumento al Pontiere, nel cortile interno della caserma Nicolai di piazza Cittadella, si sono passati il testimone i comandanti del Secondo reggimento Genio Pontieri di Piacenza Daniele Bajata, che lascia la città dopo due anni con destinazione Kosovo, e il nuovo comandante Salvatore Tambè, in arrivo dal comando Nato di Solbiate Olona.

“Mi sono sentito subito piacentino e l’esperienza che mi resterà più impressa è l’aiuto alle popolazioni terremotate del Centro Italia. Sono stati due anni intensi”, ha commentato il colonnello Bajata che ringraziando la città è la famiglia si è commosso. “Ho lavorato al X Reggimento di Cremona e ora sono molto orgoglioso di essere qui”, la prima dichiarazione del nuovo comandante Tambè.

Alla cerimonia, che ha visto la presenza di numerose autorità locali, ha partecipato Comandante del Genio, generale di brigata, Francesco Bindi.

 

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE