Polizia municipale

Chiede insistentemente l’elemosina ai passanti: multata e allontata

21 agosto 2017

La lotta all’abusivismo e all’accattonaggio della polizia municipale è proseguita anche nell’ultimo fine settimana: in occasione del mercato cittadino di sabato scorso, è stata fermata e identificata una donna di nazionalità romena, residente in provincia di Piacenza, che importunava i passanti chiedendo l’elemosina. La straniera è stata sanzionata e le è stato notificato l’ordine di allontanamento (Oda), come previsto dalla nuova normativa.

Sempre nella stessa mattinata, durante un posto di controllo in via Palmerio, le pattuglie della polizia municipale hanno intimato l’alt al conducente di una vettura con targa romena, condotta da un cittadino della stessa nazionalità residente a Piacenza. Dagli accertamenti effettuati, il veicolo risultava precedentemente immatricolato con targa italiana. Successive verifiche, tramite banche dati nazionali e internazionali, hanno poi fatto emergere l’intestazione fittizia dell’auto, il cui conducente è stato sanzionato per oltre 370 euro. Una somma che l’uomo ha dovuto pagare immediatamente agli agenti, come stabilito dalla legge per i veicoli stranieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE